Il simplicissimus

marche-sur-rome-1963-04-gL’affannosa ricerca di qualcosa con cui gettare ombra sui neo parlamentari grillini, dopo una vittoria elettorale che secondo l’immortale costume italico già suscita sia il servo encomio che il codardo oltraggio, alla fine si è condensata sulla senatrice Roberta Lombardi, colpevole di aver difeso certe ambiguità di Grillo con Casa Pound, attraverso una rivalutazione del programma originario del fascismo che sarebbe stato, secondo la neo eletta, di stampo socialista (ma forse si potrebbe vedere sotto questo aspetto anche la Costituzione di Fiume, stilata da D’Annunzio).

Debbo dire che l’antifascismo automatico e rituale mi interessa assai poco, anzi lo considero una delle ragioni per le quali questo Paese non è mai stato in grado di fare i conti con se stesso e per il quale non è mai riuscito a curare i suoi mali oscuri. Non è certo per questo che sono rimasto sorpreso o infastidito dal discorso della Lombardi, ma…

View original post 561 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...